Patè per gatti: soddisfa il palato del tuo felino con ricette fai-da-te

Patè per gatti soddisfa il palato del tuo felino con ricette fai-da-te
Pubblicato da: Ufficio Stampa Commenti: 0

Patè per gatti: soddisfa il palato del tuo felino con ricette fai-da-te

Selezionare il miglior patè per i nostri amici felini può essere una sfida, specialmente se si cerca una soluzione che non pesi troppo sul portafoglio. Le scatolette di alta qualità possono risultare costose, ma se hai un po’ di tempo e voglia di cucinare, esiste un’opzione deliziosa e conveniente: il paté per gatti fatto in casa.

Ricette Facili per Paté per Gatti Fatto in Casa:

Ci sono diverse varianti di ricette per il paté per gatti, utilizzando ingredienti come pollo, tacchino, frattaglie o pesce. In questo articolo, esploreremo due varianti golose di cibo umido per gatti preparato direttamente in casa.

Paté di Fegatini di Pollo:

Ecco una ricetta facile ed economica per preparare un delizioso paté per il tuo micio, sufficiente per due giorni di pasti per un gatto di circa 4 kg.

Ingredienti:

  • 100 gr di fegatini di pollo;
  • 80 gr di riso;
  • 100 gr di carne di pollo (senza ossi);
  • 1 cucchiaio di olio di semi;
  • 1 zucchina;
  • 1 carota.

Procedimento:

Bollire le verdure per mezz’ora, quindi frullarle insieme.
Cuocere il riso fino a ottenere una consistenza cremosa.
Cuocere per 10 minuti la carne di pollo a pezzetti (usando la stessa acqua delle verdure).
Scottare i fegatini per alcuni minuti e frullarli fino a ottenere una crema.
Scolare il pollo e lasciarlo raffreddare leggermente.
Sfilacciare il pollo e incorporarlo al riso, alla crema di verdure e di fegatini.
Dividere il paté in 6 porzioni, sufficienti per due giorni di pasti.

Paté per Gatti con Pesce:

Quando hai accesso a pesce fresco o scarti di pesce dalla pescheria, puoi preparare un delizioso paté usando ingredienti come tonno, salmone o filetti di acciughe. Se il pesce fresco non è disponibile, il pesce surgelato come il nasello può essere un’ottima alternativa.

Ingredienti:

  • 2 filetti di nasello;
  • 1 bicchiere e mezzo di acqua;
  • Mezzo bicchiere di pan grattato.

Procedimento:

Scongelare i filetti e sminuzzarli finemente.
Mettere gli sfilacci in un pentolino con acqua e pane grattuggiato, scaldare a bagnomaria.
Cucinare a fuoco lento finché il composto si addensa.
Lasciar raffreddare e dividere in porzioni.

Ricorda di non aggiungere sale al cibo umido per gatti. Se ami cucinare, preparare il pasto per il tuo micio sarà un’esperienza appagante e un eccellente passatempo. Hai già sperimentato ricette casalinghe per gatti? Condividi le tue esperienze!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *